The Second Renaissance
     
  Rassegna stampa Ricerca
 
  Utente     Password       Non ricordi la password? Clicca qui.    
     
  Informazione
  Approfondimento
  Stampa
     
Navigazione verticale
 
     
  Museo
  Ospitalità
  Edizioni Spirali
  Arte
  Attività
     
Pagine visitate
 Osip Emmanuilovich Braz


Informazione
Osip Emmanuilovich Braz
(Odessa, 1873 - Parigi, 1936)


  
 
Archivio
Artista dell'Europa orientale.
 
Abstract
Studia alla Scuola d'arte di Odessa, con K. Kostandi, poi (1895-1896) all'Accademia di San Pietroburgo con I. Repin. Nel 1896, ottiene il titolo di pittore. All'inizio degli anni novanta, si reca a Monaco di Baviera e poi a Parigi per proseguire gli studi. Ritrattista, paesaggista e maestro della natura morta, nel 1914 diviene accademico. Dal 1893, partecipa a numerose mostre in Russia e all'estero (Parigi, Vienna, Roma). Espone con il "Mondo dell'arte" (1900-1905, 1911-1915 e 1917) e con l'"Unione degli artisti russi" (1903-1906). Dal 1902, insegna alla SocietÓ per l'incoraggiamento delle arti di San Pietroburgo. Nel 1911, lavora in Bretagna, negli anni 1915-1917 in Finlandia. Nel 1912, Ŕ nel comitato degli organizzatori della grande mostra del "Mondo dell'arte" presieduta da N. Roerich. Dopo la rivoluzione e fino al 1928, dirige il corso di pittura presso l'Accademia (che, intanto, aveva preso il nome di Vchutein). Nel 1928, lascia il suo paese e si trasferisce a Parigi. Le sue opere sono esposte a San Pietroburgo nel Museo Russo, a Mosca nella Galleria Tret'jakov, a Odessa, a Perm' e in Finlandia presso il Malms÷ Konstmuseum.
 
Relazioni
esposto in Donne (Mostra)
Il ritratto. Le radici artistiche e culturali dell'Europa. Dai "Tesori del secondo rinascimento" (Mostra)
musei telematici Museum of The Second Renaissance (Visita il museo telematico)
opere presenti in archivio Ritratto di giovane donna (cm 20x28, 1926)
le sue opere sono pubblicate in I tesori della Russia. Maestri dell'arte russa 1800-1900 (Catalogo della mostra)







 
All rights reserved © 2017 - ASSOCIAZIONE AMICI DI SPIRALI