The Second Renaissance
     
  Rassegna stampa Ricerca
 
  Utente     Password       Non ricordi la password? Clicca qui.    
     
  Museo
  Ospitalità
  Edizioni Spirali
  Arte
  Attività
     
Navigazione verticale
Pagine visitate
 La questione della...



Albano Unia
La questione della fenomenologia in Husserl e in Wittgenstein e Scritti di logica

Collana: l'alingua

pp 175   20,00 €
Anno pubblicazione: 2005
ISBN: 9788877706881

Archivio
Saggio di filosofia di Albano Unia.
 
Abstract
Il libro percorre gli scritti di Husserl e Wittgenstein, introducendo in modo nuovo alcune tematiche quali l'agire intenzionale, la distinzione tra ragioni e cause, il paradosso di Moore ("Vedo che c'Ŕ un gatto nella mia stanza e credo che non ci sia"), e ponendo in evidenza la necessitÓ della fenomenologia come analisi in prima persona. Il contenuto intenzionale Ŕ posto solo in prima persona, e anche i concetti di coscienza, immaginazione, visione sono dati solo dall'uso che se ne fa in prima persona: per esempio, mentre sto passeggiando, il mio sguardo vaga sull'orizzonte, sugli alberi che costeggiano il sentiero; tuttavia, dovrei accorgermi che la mia visione cambia se muto prospettiva, dovrei accorgermi che il mio vissuto mentale subisce delle variazioni se, invece che guardare le cose, colgo riflessivamente il fatto che mentre passeggio ho un continuo mutamento di prospettiva visiva, dovrei accorgermi che, se mi atteggio diversamente rispetto alle cose, cambia anche il loro modo di essere date.
(Albano Unia)
 

Documenti multimediali offerti



Indice
LA QUESTIONE DELLA FENOMENOLOGIA IN HUSSERL E WITTGENSTEIN
0. Introduzione
1. La banalitÓ quotidiana e il continente nascosto
2. Il problema dell'intenzionalitÓ
3. Fenomenologia e intenzionalitÓ
4. Atti intenzionali e atti o azioni non intenzionali
5. IntenzionalitÓ e riferimento
6. Azioni e ragioni
7. La fenomenologia e il mondo della coscienza
8. La trascendentalitÓ del linguaggio

SCRITTI DI LOGICA
1. Introduzione alla logica dei predicati e alla metalogica
1.1. Rapporto tra la logica dei predicati e la logica proposizionale
1.2. Il problema dell'assiomatizzazione della logica dei predicati. Linguaggi del primo ordine
1.3. Il teorema di completezza di Godel
1.4. Il teorema di L÷wenheim-Skolem
1.5. Il paradosso di Skolem
1.6. Il teorema di incompletezza di G÷del

2. Il problema del significato del concetto di veritÓ logica
2.1. Il carattere formale della logica e il riferimento a oggetti possibili
2.2. La tesi dell'estensionalitÓ
2.3. Una teoria della veritÓ per le asserzioni
 
Relazioni
siti di riferimento
www.spirali.it (sito)
Ŕ presente in
La questione della fenomenologia in Husserl e in Wittgenstein e Scritti di logica (Dibattito)
 
All rights reserved © 2017 - ASSOCIAZIONE AMICI DI SPIRALI